cantiere giovani Da più di 10 anni ...
  Newsletter FEBBRAIO - MARZO 2016
SIVIM Social Inclusion through international virtual mobility
INDICE
 
PARTECIPA: SERVIZI, CORSI, EVENTI

logo Il Cantiere

attività in corso febbraio - marzo 2016

Apericinema: programmazione

Progetto Sostenuto con i fondi 8 per mille della Chiesa Valdese, anno 2015-2016

DA FEBBRAIO AL CENTRO IL CANTIERE: SUPPORTO SCOLASTICO, LABORATORI PER RAGAZZI E PER ADULTI, APERICINEMA, ...

Tra febbraio e marzo 2016 il Centro socio culturale Il Cantiere attiva a Frattamaggiore un programma ricco di nuove attività formative e culturali rivolte a giovani e adulti del territorio.  

SUPPORTO SCOLASTICO, per gli alunni delle scuole elementari e medie. Dal lunedì al venerdì dalle 15.00 alle 17.00 (oppure martedì e giovedì allo stesso orario). L'organizzazione vanta esperienza decennale nell'educazione e il supporto didattico di giovani studenti.

SCUOLA DI TEATRO per ragazzi. In naturale sinergia con l'offerta teatrale attivata in collaborazione con TAV dal 2014, Il Cantiere propone un percorso laboratoriale di recitazione rivolto ai giovani tra 7 e 14 anni, che prevede uno spettacolo finale. Tutti i lunedì dalle 18.30 alle 20.00. I corsi di teatro per ADULTI, invece, si svolgono lo stesso giorno dalle 20.00 alle 22.00.

ARTE e pittura creativa per ragazzi dai 7 ai 14 anni. Un percorso per sviluppare la creatività attraverso le basi del disegno e la pittura. Dal 5 febbraio al 25 marzo, tutti i venerdì dalle 17.00 alle 18.30.

CORSI E LABORATORI PER ADULTI. Lingua Spagnola, livello base e avanzato, dal 3 febbraio tutti i mercoledì. Tedesco, livello base e avanzato, dal 4 febbraio tutti i giovedì. Inglese base, tutti i venerdì. Teatro, tutti i lunedì. Scrittura creativa, lunedì.

Da Marzo:
- “Crescere con i figli” corso di formazione di 40 ore sulla genitorialità e la pedagogia applicata  alla società contemporanea (dal 2 marzo al 2 aprile, tutti i mercoledì dalle 9.00 alle 11.30). Percorso formativo per genitori, a cura della dott.ssa Annalisa Giordano, psicologa e psicoterapeuta familiare.
- “Lavoro: come farsi trovare pronti” Corso di formazione, orientamento e ricerca di opportunità (dal 1° Marzo al 26 Aprile, tutti i martedì e giovedì dalle 9.00 alle 11.00). Il Corso consentirà agli iscritti di riconoscere criticamente le proprie competenze, le lacune da colmare, le risorse e le strategie per inserirsi positivamente nel mercato del lavoro.
- “Giornalismo e Comunicazione” (da marzo 10 incontri, tutti i giovedì, dalle 18.30 alle 20.00) Organizzato con Komunitas, in collaborazione con Cogito, NanoTV e voxnews.it. Rivolto a giovani dai 16 ai 35 anni interessati al giornalismo, media, social network e alla comunicazione multimediale. Offre la possibilità a 10 partecipanti del corso di avviare il percorso di praticantato finalizzato all'ottenimento del tesserino di pubblicista giornalista.

Inoltre, sono aperte le iscrizioni anche al Corso di chitarra (in collaborazione con Ass. Il Musicante), Seminario di teatro-terapia (con Valeria Bassolino). Approfondimenti sulla nostra pagina facebook.

Novità: APERICINEMA, una proposta di gusto! Cinema internazionale in lingua originale (con sottotitoli) da accompagnare ad un gustoso aperitivo. Dal 3 marzo, tutti i giovedì alle 20.00. Per conoscere il programma dei film clicca qui.

Domenica 6 marzo dalle 8.00 alle 13.00, gita a Pompei.

Oltre alla programmazione appena esposta, Il Cantiere offre un servizio permanente di informazione e orientamento riguardo opportunità di lavoro e formazione, nonchè servizi per i migranti quali la Scuola d'Italiano. Consulta gli orari e le date di corsi, eventi e gite sul calendario. Approfondimenti sugli obiettivi e la storia del Centro Il Cantiere sullo spazio web dedicato. Aggiornamenti, gruppi tematici e foto su facebook.

Il centro "Il Cantiere" nasce nel 2003 a Frattamaggiore. Propone interventi socio-educativi e culturali basati sulla partecipazione e il protagonismo giovanile, che tengono però conto dell’importanza di promuovere nel nostro contesto più accoglienza e inclusione di soggetti considerati a rischio di esclusione sociale. In questi anni, l’impegno profuso è stato riconosciuto da diverse realtà istituzionali e non, tra cui il Consiglio d’Europa, il Ministero della Famiglia, il Ministero delle Politiche Sociali, che hanno premiato “Il Cantiere” per le attività a favore del protagonismo giovanile, della legalità e dell’inclusione sociale.

Il progetto “Il Cantiere, centro socio-culturale” ha ottenuto nel 2015 il contributo dei “Fondi 8 per mille della Chiesa Valdese”.

Torna su ///

Foto di scena: Mamma

La cantata di giorni pari

Beltrami, in concerto

TAV, STAGIONE TEATRALE: A MARZO, "MAMMA" E "LA CANTATA DEI GIORNI PARI". PER GLI EVENTI MUSICALI: "BELTRAMI" E MIMMO DEL PRETE.

Procede la stagione teatrale del TAV all’insegna della passione. A inizio marzo, sabato 5 e domenica 6, “Mamma, piccole tragedie minimali”. Regia di Matremo Teatro, dal testo di Annibale Ruccello. Lo spettacolo nasce dall’esigenza di affrontare il femminile nella sua totalità fino ad arrivare alla maternità con i sentimenti che questa comporta: frustrazioni, dolori e purissime forme d’amore. Questa proposta sostituisce lo spettacolo precedentemente in programma che resta annullato. Per consultare la stagione completa clicca qui.

Sabato 19 e domenica 20 marzo, "La cantata dei giorni pari", liberamente ispirata alla produzione prima del grande Eduardo de Filippo. Con Pierluigi Tortora, Michele Tarallo e Peppe Romano.

“Appassionati” è il format della stagione teatrale 2015/2016 del TAV. Il TAV vuole essere luogo dove l’arte abbia libero sfogo, dove esploda oltre i confini territoriali, dove il viaggio diventi metafora di liberazione e di ricerca, opportunità personale e collettiva.

Gli spettacoli si tengono il sabato alle 20.00 e la domenica alle 18.00. Posti limitati. Prenotazioni al 334.8263852. Ulteriori informazioni su: www.cantieregiovani.org/tav. Foto e aggiornamenti su https://www.facebook.com/TAVteatro

Per gli eventi musicali: venerdì 26 febbraio alle 22.00, Beltrami in concerto presentano a Frattamaggiore il loro ultimo album.

Torna su ///

logo Il Cantiere dei Diritti

Bambini ai laboratori di cittadinanza

IL CANTIERE DEI DIRITTI, LABORATORI DI CITTADINANZA PER LE SCUOLE DI FRATTAMAGGIORE

Dal Cantiere un’opportunità formativa per 100 giovani studenti delle scuole superiori e di didattica per circa 500 alunni delle scuole medie ed elementari nell’ambito della cittadinanza attiva e l’impegno civile.

Gli alunni delle scuole  elementari e medie avranno la possibilità di partecipare al percorso “Strada dei Diritti”, da realizzarsi durante le ore curriculari al Centro “Il Cantiere” di Frattamaggiore accompagnati da educatori, docenti e studenti delle scuole superiori. Questo percorso didattico innovativo è stato premiato con la Medaglia del Presidente della Repubblica (consulta la brochure per maggiori info).

Per gli studenti delle scuole superiori il progetto prevede un percorso di formazione dove verranno coinvolti  in attività di volontariato. Saranno impegnati nel supporto scolastico ad alunni a rischio di evasione, l’insegnamento della lingua italiana a stranieri, l’accompagnamento di scolari in percorsi didattici sui Diritti.  Infine, avranno la possibilità di proporre e realizzare iniziative socio- culturali ed educative volte alla sensibilizzazione e alla cittadinanza attiva presso la struttura proponente o i propri istituti scolastici.

Questi studenti conseguiranno a fine percorso un attestato finale con qualifica di “operatore volontario nell’ambito socio-culturale” rilasciato da Cantiere Giovani.

Sulla base della sperimentazione di questo percorso complessivo verrà definito così un modello di coinvolgimento degli studenti di una comunità locale, a partire dall’impegno presso una ODV già esistente sul territorio. Tale modello renderà possibile replicare l’esperienza in altri contesti.

“Il Cantiere dei Diritti” parte dall’esperienza pluriennale di Cantiere Giovani nell’impegno volontario per la partecipazione al miglioramento della Città, in sinergia con il Comune di Frattamaggiore e le scuole del territorio: reinserimento di evasori scolastici; scuola di italiano per immigrati; spazio socio-culturale di aggregazione, inclusione e partecipazione dei cittadini di Frattamaggiore e dell’ambito; sportello di informazione, accoglienza e orientamento dei giovani in difficoltà; sportello di informazione e orientamento dei giovani interessati al volontariato; accoglienza di minori segnalati dai Servizi Sociali del Centro di Giustizia Minorile di Napoli in attività di volontariato.

Il Cantiere dei Diritti è un progetto di Cantiere Giovani, finanziato dal “Fondo dell'Osservatorio Nazionale per il Volontariato - Ministero del lavoro e delle politiche sociali (ai sensi della legge n.266/1991) - Anno 2014". Si realizza in collaborazione con il Comune e le Scuole di Frattamaggiore.

Torna su ///

REPORTS: I NOSTRI PROGETTI

Progetto Sostenuto con i fondi 8 per mille della Chiesa Valdese, anno 2015-2016

scuola d'italiano

SERVIZI PER LE COMUNITÀ MIGRANTI: SCUOLA D'ITALIANO, MEDIAZIONE, ORIENTAMENTO

È dal 2003, con l’apertura del Centro Il Cantiere, che Cantiere Giovani offre servizi ai cittadini migranti e seconde generazioni residenti a Frattamaggiore. Grazie ad operatori qualificati nell’insegnamento della lingua e la cultura italiana e nella mediazione culturale, e ad un’èquipe di volontari locali, è stato possibile garantire la qualità dell’intervento fino ad oggi.

La scuola d’italiano, con 2 corsi differenziati per livello, è frequentata in media da 50 persone l’anno, tra cui numerosi bambini. I corsi si svolgono presso il centro socio-culturale, un ambiente dinamico che, attraverso un programma di attività vario e accessibile, mira a favorire l’incontro tra i cittadini, lo scambio e la condivisione di idee e passioni, la cittadinanza attiva. Oltre ai servizi specificamente per i migranti, il Cantiere propone corsi, laboratori, escursioni ed eventi, occasioni che favoriscono la conoscenza e l’inclusione sociale.

Nel far conoscere i bisogni del territorio e presentare la proposta d’intervento ad enti e istituzioni interessate allo sviluppo dell’area, Cantiere Giovani ha ottenuto negli anni diversi riconoscimenti, che hanno permesso di dare continuità al servizio.  Il progetto “Il Cantiere centro socio-culturale” ha ottenuto nel 2015 il contributo dei “Fondi 8 per mille della Chiesa Valdese”.

Torna su ///

locandina SIVIM

logo SIVIM Erasmus plus

"VIRTUAL MOBILITY", CORSO DI FORMAZIONE EUROPEA PER GIOVANI TRA 18 E 25 ANNI

Dal 15 febbraio è in corso il workshop gratuito sulla mobilità virtuale al Centro socio-culturale Il Cantiere, in collaborazione con il Comune di Frattamaggiore. Il workshop è rivolto a 15 giovani tra i 18 e i 25 anni, che non hanno mai avuto esperienze di formazione o lavoro all’estero (per esempio corsi di lingua, scambi giovanili, Servizio di Volontariato Europeo, prestazioni lavorative di diversa indole).

Il corso offre l’opportunità, attraverso l’uso del computer e di programmi di realtà virtuale, di acquisire quelle competenze che normalmente si ottengono in percorsi di viaggio, studio o tirocinio all’estero. Il progetto certificherà la frequenza e le competenze acquisite con un attestato.

“La mobilità transnazionale è un mezzo con cui i giovani possono acquisire nuove conoscenze e competenze (mobilità per l'apprendimento), incrementare il proprio sviluppo personale e potenziare l'occupabilità” (Commissione Europea. Libro verde dell'8 luglio 2009 – Promuovere la mobilità dei giovani per l'apprendimento).

La Commissione Europea e gli Stati Membri dell’UE hanno lavorato anno dopo anno per incrementare il numero delle opportunità di apprendimento attraverso la mobilità. Nonostante i loro sforzi, c’è ancora un grande numero di giovani che non hanno accesso a questo tipo di opportunità dovuto a ragioni personali, economiche, sociali e/o di salute.

In questo contesto, il progetto SIVIM mira a ridurre questo fenomeno di disparità subito in particolare dai giovani appartenenti a gruppi sociali svantaggiati. A questo scopo, amministrazioni pubbliche ed enti erogatori di servizi per i giovani da tre paesi europei (Spagna, Italia e Polonia) elaborano un “Toolkit per la Mobilità Virtuale”, materiale didattico rivolto a educatori e operatori sociali.

Il progetto è co-finanziato dalla Commissione Europea nel quadro del programma Erasmus Plus. Approfondimenti su http://www.sivim-project.eu/

Torna su ///

logo Up-Skilling Europe

gruppo di operatori in Romania





APPROVATI IN ROMANIA I CONTENUTI DEI TOOLKIT SULLA FORMAZIONE ALL'OCCUPABILITÀ, NELL'AMBITO DEL PROGETTO UPSKILLING EUROPE

Cantiere Giovani presenta i risultati dei workshop tenuti in Italia, grazie alla collaborazione locale dell’ISIS G.Filangieri di Frattamaggiore; Centro Linguistico e Culturale "Progetto Lingue", AGE Scuola e Liceo Alfonso Maria de' Liguori di Acerra; Centro per la Famiglia Irene'95 di Marigliano.

Dal 13 al 17 Gennaio, l’agenzia rumena “Media Partners” ha ospitato nella città di Cluj-Napoca (Romania) il terzo incontro di coordinamento del progetto Up-skilling Europe. Nella suddetta sede, l’organizzazione è stata raggiunta dai delegati delle altre cinque organizzazioni partner: il Comune di Alcalá de Guadaíra (Spagna), Interactive English Language School (Regno Unito), SIKXGNL (Grecia), Stowarzyszenie Wiosna (Polonia) e Cantiere Giovani (Italia).

Dall’inizio del progetto a Settembre 2014, i sei partner hanno lavorato allo sviluppo di materiali didattici per formare adulti a rischio di esclusione sociale nelle competenze base e trasversali necessarie a migliorare la loro occupabilità. I materiali assumono la forma di cinque “toolkit”, che includono una serie di metodi educativi e formativi innovativi, strumenti e materiali basati nei principi dell’Apprendimento Attivo.

Nei mesi di Ottobre, Novembre e Dicembre 2015, cinque percorsi formativi tra cui un’attività di mobilità internazionale sono state organizzati nelle città di Alcalá de Guadaíra (Spagna), Cracovia (Polonia) e Frattamaggiore (Italia) per testare i Toolkit. In ogni paese 72 discenti adulti e 16 formatori hanno partecipato alle prove.

Il riscontro ricevuto da formatori e discenti durante i test è stato presentato e valutato durante l’incontro di coordinamento in Romania. Basandosi in questi risultati, i partner hanno stabilito le correzioni necessarie prima della pubblicazione dei Toolkit a Luglio 2016. I Toolkit saranno disponibili in sei lingue europee (Inglese, Greco, Italiano, Polacco, Rumeno e Spagnolo), scaricabili dal sito del progetto per uso gratuito e riproponibile da ogni soggetto interessato quali OER (Open Educational Resources).

Il progetto Upskilling Europe è co-finanziato dalla Commissione Europea nell’ambito del programma Erasmus Plus. Per ulteriori informazioni, visitare il sito: www.upskillingeurope.eu 

Torna su ///

logo Womidan





WOMIDAN, CANTIERE GIOVANI IN SVEZIA AL SEMINARIO TRANSNAZIONALE SULL’ATTIVISMO FEMMINILE IN EUROPA E NEL MEDITERRANEO

Stoccolma – 29 novembre / 3 dicembre 2015. Il seminario ha visto la partecipazione di 30 giovani attiviste e attivisti provenienti da Egitto, Tunisia, Siria, Yemen, Palestina, Ucraina, Francia, Italia, Grecia, Svezia ed altri paesi europei, ognuno con un background differente, ma condividendo tutti  l’idea che l’empowerment  femminile sia una precondizione necessaria per un cambiamento e un progresso sostenibile. Leggi tutto.

Torna su ///

il dado di rubik di funder35

Premiazione di Funder35





PIATTAFORMA X: IL CENTRO IL CANTIERE OTTIENE LA FIDUCIA DI FONDAZIONE CARIPLO E FONDAZIONE CON IL SUD E VINCE FUNDER 35

Martedì 26 gennaio, Cantiere Giovani è stata convocata a Roma, presso il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, per ricevere comunicazione ufficiale di assegnazione del contributo per la creazione d’impresa culturale Funder35. Alla presenza di Giuseppe Guzzetti, presidente Acri e Fondazione Cariplo e di Carlo Borgomeo, Presidente della Fondazione con il Sud, i referenti dei 50 progetti selezionati nel Paese, hanno illustrato le loro proposte.

Con estrema cordialità e accoglienza, il presidente Guzzetti si è congratulato con i vincitori. Il Presidente Borgomeo, da parte sua, ha sottolineato il merito delle proposte arrivate dal Sud, dato che questo bando, a differenza di analoghe iniziative finanziate in passato da Fondazione con il Sud, non prevedeva quote riservate a progetti arrivati dal meridione,  che hanno ora dunque concorso in parità con il resto d'Italia.

Il contributo consiste nel supporto all’avvio di un’impresa culturale che dovrà diventare auto-sostenibile entro il terzo anno di attività. Una scommessa sul Centro socio-culturale Il Cantiere e la strada intrapresa con TAV – Teatro Animazione Visioni, in partenariato con l'Ass. Comunica Sociale.

Approfondimenti: http://funder35.it/2016/01/26/premiati-i-50-progetti/

Torna su ///
VOLONTARIATO INTERNAZIONALE

SVE LINK

gruppo di ragazzi alla formazione SVE a Viterbo





ISMAEL E JONAS, "PROTAGONISTI DEL CAMBIAMENTO", A FRATTAMAGGIORE CON LO SVE

È da appena 3 mesi che Ismael Ibañez Espinosa e Jonas Janouschek, i due ragazzi venuti da Spagna e Germania grazie allo SVE, sono a Frattamaggiore, e già fanno parte a pieno della nostra città.

Dal 21 al 28 Gennaio, Ismael e Jonas sono andati a Vitorchiano (VT), per fare la “formazione all’arrivo” organizzata dall’Agenzia Nazionale per tutti i giovani volontari europei che prestano servizio in Italia. Hanno parlato dei loro progetti e della situazione della città italiana di accoglienza. Hanno anche imparato tutto quello che riguarda il progetto europeo Erasmus+ e hanno fatto corsi di lingua e cultura italiana. A proposito di questa esperienza, Ismael racconta: “In un primo momento, non sapevamo cosa avremo fatto nella formazione e per questo eravamo un po’ nervosi. Una volta lì, abbiamo imparato come affrontare il nostro progetto SVE e come essere utili alla nostra organizzazione. Inoltre, abbiamo imparato un po’ di lingua e cultura italiana e abbiamo conosciuto molti ragazzi  provenienti da tutta Europa. È stata un'esperienza incredibile!”

Ora sono pronti ad affrontare nuove sfide. Nei prossimi mesi, oltre a supportare le diverse iniziative socio-culturali attivate da Cantiere Giovani, saranno protagonisti nell'organizzazione di attività quali i corsi di lingua o l’Apericinema.

La loro presenza è resa possibile dal progetto “Be the Change”, co-finanziato dalla Commissione Europea attraverso il Servizio di Volontariato Europeo (SVE), Programma Erasmus+.

Anche tu puoi partire per fare un’esperienza in un altro paese. Lo hanno già fatto Marta Fiorin, che ora è in Bosnia e Matteo Musiu, che è in Grecia. Da uno sguardo ai progetti disponibili su http://serviziovolontarioeuropeo.it/.

Torna su ///
DIVENTA SOSTENITORE

5xmille a Cantiere Giovani CF 95022540637

CON LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI, SOSTIENICI CON IL 5 PER MILLE

Con la presentazione della dichiarazione dei redditi hai un'opportunità di sostenere la nostra organizzazione senza nessun costo per te. È lo Stato che rinuncia ad un cinque per mille delle tasse per devolverlo alle organizzazioni non-profit (se non fai nessuna scelta l'importo rimane allo Stato). Ed è indipendente dalla tua scelta dell'otto per mille.

Anno dopo anno i cittadini di Frattamaggiore e per nostra sorpresa anche un numero non trascurabile di cittadini di altre aree d’Italia, rinnovano la loro fiducia nel nostro lavoro destinandoci il 5 per 1000. Quei fondi hanno permesso di sostenere l’attività locale e il centro socio culturale Il Cantiere.

Come fare? Sul CUD, 730, 730-I, Unico, firma nel riquadro “Sostegno delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale, delle associazioni di promozione sociale, ...” e sotto la tua firma indica il Codice Fiscale di Cantiere Giovani: 95022540637.

Torna su ///

/ / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / / /
logo Cantiere Giovani CANTIERE GIOVANI
Tel./Fax: (00 39) 081 8328076
Email: posta@cantieregiovani.org
Web: www.cantieregiovani.org

Servizio di volontariato internazionale
Web: www.volontariatoalvolo.it

Centro Socio Culturale "Il Cantiere"
Web: www.cantieregiovani.org/ilcantiere

TAV-Teatro Animazione Visioni

Web: www.cantieregiovani.org/TAV

Seguici su Facebook e You Tube Cantiere Giovani su Facebook il canale di Cantiere Giovani su You Tube

© Cantiere Giovani 2016

footer